Sport Business Management

IDEATO IN COLLABORAZIONE CON

CONI
logo-idems

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GESTIONE AZIENDALE
Curriculum Sport Business Management

Classe delle Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali: LM-77
Coordinatore del Corso di Laurea: Prof. Gianfranco Ravà

Il Corso di Laurea Magistrale in Gestione Aziendale - Curriculum in Sport Business Management è un unicum nel panorama accademico italiano perché incorpora in un Corso di Laurea Magistrale in Gestione Aziendale insegnamenti altamente specializzanti relativi al settore sportivo.

La finalità dichiarata è quella di formare professionalità di elevata specializzazione necessarie al contesto nazionale e internazionale nel quale si colloca il fenomeno sportivo contemporaneo; competenze capaci di valorizzare i benefici economici e sociali dell’attività sportiva, cogliendone complessità e prismaticità.

L’analisi dei profili strategici e politici dello sport, l’approfondimento in ordine agli aspetti giuridici, finanziari e organizzativi, la contestualizzazione anche filosofica e sociologica del fenomeno non solo consentono di fornire la corretta chiave di lettura dello sport business, ma promuovono una vera e propria cultura manageriale specifica per il sistema sport.

L'Università degli studi Link Campus University si avvale della collaborazione di altre università, italiane ed estere, così da favorire la mobilità tra studenti e docenti. L'Università, infatti,  ha stipulato accordi ad ampio spettro su ricerca, didattica e attività di consulenza con atenei tra i più importanti al mondo come la LSE Enterprise e la Lomonosov Moscow State University.

Inoltre, Link Campus University ha stipulato una convenzione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma per lo svolgimento del tirocinio in concomitanza con il percorso formativo e per l’esonero dalla prova scritta dell’esame di Stato per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile. Vedi la convenzione

Il Corso mira a favorire:

  • la conoscenza delle dinamiche economiche e politiche del settore;
  • l’acquisizione delle competenze di base e specialistiche relative al management del business sportivo;
  • l’acquisizione e lo sviluppo, in particolare, di una visione strategica nel management del business sportivo;
  • la conoscenza puntuale dell’ordinamento sportivo nazionale e internazionale;
  • le conoscenze necessarie alla comprensione dei mercati delle sponsorizzazioni e dei diritti radiotelevisivi collegati allo sport.

Il percorso di studi integra la didattica frontale con laboratori e business games mirati a sperimentare le realtà del mondo dello sport (Giustizia sportiva, Marketing dello Sport, Ordinamento Giuoco Calcio).

Vedi in dettaglio tutti i laboratori.

Sbocchi professionali

Il percorso in Sport Business Management affianca alle materie di base della Laurea Magistrale in Gestione Aziendale insegnamenti precipuamente attivati per trasferire le competenze specifiche del management e del diritto dello sport, per comprendere appieno le peculiarità delle organizzazioni sportive nazionali e internazionali, i loro modelli di governance e di gestione economica e finanziaria e più in generale le prospettive di un settore in costante e ininterrotta crescita.
Le figure che il Corso mira a formare sono:

  • dirigenti di enti sportivi nazionali e internazionali;
  • figure apicali e consulenti per Istituzioni pubbliche in materia di economia e politiche dello sport;
  • manager di associazioni e società sportive;
  • organizzatori e manager di eventi sportivi;
  • manager di impianti sportivi pubblici e privati;
  • manager dell’atleta professionista.

Il percorso in Sport Business Management affianca alle materie di base della Laurea Magistrale in Gestione Aziendale insegnamenti precipuamente attivati per trasferire le competenze specifiche del management e del diritto dello sport, per comprendere appieno le peculiarità delle organizzazioni sportive nazionali e internazionali, i loro modelli di governance e di gestione economica e finanziaria e più in generale le prospettive di un settore in costante e ininterrotta crescita.

Le figure che il Corso mira a formare sono:

  • dirigenti di enti sportivi nazionali e internazionali;
  • figure apicali e consulenti per Istituzioni pubbliche in materia di economia e politiche dello sport;
  • manager di associazioni e società sportive;
  • organizzatori e manager di eventi sportivi;
  • manager di impianti sportivi pubblici e privati;
  • manager dell’atleta professionista.
COLLAGE_24-1

La capacità di questo percorso di formare professionalità di elevata specializzazione in grado di operare in una realtà così poliedrica e in costante evoluzione è confermata dai molti e rinomati atleti che lo hanno scelto:
Sara Bertolasi – Canottaggio
Paolo Bossini – Nuoto
Oxana Corso – Atletica Paralimpica
Lorenzo De Silvestri - Calcio
Tania Di Mario – Pallanuoto
Margherita Granbassi – Scherma
Luca Grandinetti – Pentathlon
Massimo Giacoppo – Pallanuoto
Matteo Stefanini – Canottaggio
Carla Talarico – Basket

Piano di studi

Il Corso di Laurea magistrale coniuga i fondamenti di un Corso di Laurea in Economia con le competenze base richieste per la gestione delle realtà che compongono il settore sportivo. Gli insegnamenti sono stati pensati per formare professionalità di elevata specializzazione necessarie al contesto nazionale e internazionale nel quale si colloca il fenomeno sportivo contemporaneo.

Piano di studi 2018-2019

PRIMO ANNO
PRIMO SEMESTRE

Innovation management
SETTORE: SECS-P/08 - 9 CFU

Business Creation
SETTORE: SECS-P/07 - 6 CFU

Sport and Olympic Programme Area Management
SETTORE: SECS-P/01  - 9 CFU

Company models
SETTORE: SECS-P/01 - 6 CFU

Comparative Corporate Law
SETTORE: IUS/04 - 6 CFU

 

SECONDO SEMESTRE

Decision Theory & Knowledge Management
SETTORE: SECS-S/06 - 9 CFU

Other Language Skills
6 CFU

Sports Organisations & Governance
SETTORE: SECS-P/11 - 9 CFU

Digital Media and Innovation Management
SETTORE: SECS-P/08 - 6 CFU


SECONDO ANNO
PRIMO SEMESTRE

Strategies & Sport Policies
SETTORE: SECS-P/08 - 6 CFU

Sports Organisations & Regulations
SETTORE: IUS/10 - 9 CFU

Gruppo opzionale a scelta dello studente

SECONDO SEMESTRE

Gruppo opzionale a scelta dello studente

Work Experience
6 CFU

Gruppo Laboratories for Managerial Skills Development

Final Dissertation
15 CFU

Gruppo opzionale a scelta dello studente

Filosofia e sociologia dello sport
(primo e secondo semestre)
SETTORE: SPS/08 - 6 CFU

Contrattualistica sportiva
(primo e secondo semestre)
SETTORE: IUS/01- 6 CFU

 

Gruppo Laboratories for Managerial Skills Development
(secondo semestre)

Laboratorio di Start-up
6 CFU

Laboratorio di Digitalizzazione delle imprese
6 CFU

Laboratorio di Marketing con gli strumenti delle scienze comportamentali e cognitive
6 CFU

Laboratorio di Imprese globali
6 CFU

Laboratorio di Trading Lab
6 CFU

Laboratorio di Media marketing
6 CFU

Laboratori

I laboratori di Economia dello Sport fanno dello sport la interpolante delle attività organizzative e gestionali prodromiche alla carriera manageriale di tale settore e si avvalgono della pluriennale esperienza di presidenti di federazioni sportive e di autorevoli e qualificati esponenti del Coni.
Di seguito i laboratori del Corso di Laurea  in Economia Aziendale Internazionale - Curriculum Economia e Politiche dello Sport e del Corso di Laurea Magistrale in Gestione Aziendale - Curriculum in Sport Business Management.

icone_eco_sport-02

Mediante sessioni ad approfondimento graduale, vengono sottoposte all’attenzione del frequentante le diverse forme di frode, simulandone la contestazione, la conseguente istruttoria e la soluzione adottata dall’organo di giustizia.

icone_eco_sport-03

Il laboratorio si propone di traslare gli istituti e le teorie economico-finanziarie nel settore specialistico delle società sportive calcistiche (es. A.S. Roma), considerandone il complesso rapporto con il calciatore dal punto di vista retributivo, assicurativo e previdenziale. Conoscere in fondo l'Ordinamento del Giuoco Calcio.
Il corsista dell'Università degli Studi Link Campus University è chiamato a indossare la giacca del dirigente sportivo e affrontare aspetti economici ed extrasportivi in simulazioni che lo investono di compiti relativi alla gestione della struttura e al funzionamento della società sportiva, fino alla tutela dei “vivai”; in alternativa, lo studente assume la funzione di agente di calciatori gestendone rapporti di carattere economico e amministrativo con riferimento alle norme organizzative interne della F.I.G.C. su tesseramento e trasferimenti.

icone_eco_sport-01

Il laboratorio Marketing dello Sport consente di riversare le conoscenze acquisite dallo studente durante il Corso di Laurea in Economia dello Sport dell'Università degli Studi Link Campus University in simulazioni concernenti la promozione e l’organizzazione di eventi sportivi di rilevanza nazionale e internazionale (es. Tennis - Internazionali d’Italia).
Il corsista deve pianificare strategie aziendali che coniugano i fattori controllabili (es. compensi, sponsorizzazioni, pubblicità, premi, ecc.) con le specificità e mutabilità delle condizioni di mercato (es. percentuali di vendita) e gli imprevisti (es. ritiro di un atleta dalla competizione) per soddisfare clienti attuali e potenziali e far realizzare all’impresa un adeguato profitto.

Ammissioni

Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Gestione Aziendale dell’Università degli studi Link Campus University è necessario superare un test d’ingresso, al fine di valutare  la preparazione personale dello studente.

Vedi le Modalità di iscrizione al Corso di Laurea Magistrale.

Borse di studio

L'Università degli Studi Link Campus University premia gli studenti meritevoli con borse di studio a copertura parziale della retta annuale.

Per tutti gli studenti che hanno conseguito Laurea Triennale con  la votazione di 110/110 sono disponibili Borse di studio al merito a copertura del 40% della retta annuale per l’iscrizione a un Corso di Laurea Magistrale.

Disponibili agevolazioni per tutti gli studenti provenienti da un Corso di Laurea Triennale della Link Campus University.

La Borsa di studio riconosciuta al primo anno è rinnovabile per l’anno successivo a condizione del superamento di tutti gli esami di ciascun anno con una media superiore ai 27/30.

Vedi le rette universitarie.

Studenti Link Campus University Voto 110/110 Riduzione 40%

Studenti Link Campus University Voto inferiore a 110/110 Riduzione 25%

Studenti provenienti da altri Atenei Voto 110/110 Riduzione 40%

Studenti provenienti da altri Atenei Voto  105-109/110 Riduzione 20%

VUOI SAPERNE DI PIÙ?



Ai sensi del d.lgs. n. 196/2003, autorizzo LCU al trattamento dei miei dati personali.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close