Distribution is queen.
Minacce, opportunità e sfide della cultura on demand.
On demand culture: threats, opportunities, and challenges

2017-09-29-PHOTO-00000887

Tavola rotonda / Panel discussion
Lunedì 4 dicembre / Monday 4 December, 15.30-18.30
Gymnasium
Università degli Studi Link Campus University
Via del Casale di San Pio V, 44 - 00165 Roma

Gli sviluppi dei servizi VOD (video on demand) e della circolazione online di contenuti culturali mostrano con chiarezza come l’avvento dei media digitali abbia rappresentato, rispetto al quadro legale ed economico consolidato di interi settori delle industrie creative (come la musica e il cinema), sia una potenziale minaccia (il file sharing e la pirateria), che un’opportunità (nuovi canali di sfruttamento commerciale) e una sfida (nuovi player, nuove regole e modelli di business, nuove forme di consumo e fruizione da parte degli utenti).

In occasione dell’uscita del volume Streaming media. Distribuzione, circolazione, accesso (Mimesis 2017) l’incontro vuole provare a fare il punto su uno scenario (a livello sia nazionale che sovranazionale) controverso, sbilanciato, ancora in rapida evoluzione, per comprendere quale sia stato l’impatto di player globali quali Netflix e Amazon Prime Video; quali le reazioni degli operatori tradizionali della filiera audiovisiva e dei policymaker; come siano mutate le condizioni di accesso alla cultura audiovisiva per i consumatori e gli spettatori.

La tavola rotonda è indirizzata principalmente agli studenti del corso di laurea in Dams e Comunicazione digitale nell’ambito degli insegnamenti di Teoria e tecnica dei media digitali e Arti performative e multimediali (prof. V. Re).

The growth of VOD (video on demand) services and recent developments of online media content circulation clearly show how the advent of digital media has represented, with respect to the consolidated legal and economic framework of entire sectors of creative industries (such as music and cinema), a potential threatening (file sharing and piracy), an opportunity (new commercial exploitation channels) and a challenge (new players, new rules and business models, new patterns of consumption).

Starting from the recent publication of the volume Streaming media: Distribution, Circulation, Access (Mimesis 2017), the panel discussion aims at providing an overview of the contemporary media landscape, which appears to be controversial, unbalanced, and yet rapidly evolving (both at national and supranational level). More particularly, it aims at discussing the impact of global players such as Netflix and Amazon Prime Video; the reactions of traditional players in the audiovisual sector and policymakers; how access to audiovisual culture for consumers and spectators is currently changing.

The panel discussion is mainly addressed at students in Performing Arts and Digital Communication and takes place in the framework of the courses in Digital Media and Performance and Multimedia Arts (prof. V. Re).

INTERVENGONO / SPEAKERS:

Valentina Re (Link Campus University)

Introduzione / Introductory remarks

Luca Barra (Università di Bologna)

Francesco Di Chiara (Università telematica E-Campus)

I nuovi “king kong” della distribuzione online: Netflix e Amazon / The new king kongs of the online world: Netflix and Amazon

Giorgio Greppi (Agcom – Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni)

Media audiovisivi on demand: il quadro regolamentare in Italia e in Europa / On demand audiovisual media: the Italian and European regulatory framework

Valentina Di Palma (Videa)

Damiano Ricci (BIM Distribuzione)

Margherita Chiti (Teodora Film)

Lo scenario italiano della distribuzione cinematografica indipendente / The Italian landscape of independent film distribution

MODERA / CHAIR

Marica Spalletta (Link Campus University)

Related Post