FASHION-14

Web Marketing,
Digital Communication and
E-commerce for Fashion

FASHION-14

INIZIO:
Gennaio 2019

DURATA:
6 mesi

LINGUA:
inglese/italiano

FREQUENZA:
Full-time

COSTO:
3.500

IL CORSO

 

Le imprese del Luxury & Fashion affrontano problematiche di business sempre più complesse mostrando attenzione alla continua evoluzione del comportamento d’acquisto dei clienti e alle dinamiche di un mercato globale sempre più competitivo. Dopo tanti anni di grande diffidenza e, alle volte, di snobbismo verso le vendite online, oggi, anche le griffes più riluttanti hanno deciso di cambiare vetrina e di affidare vestiti, scarpe e persino gioielli d’alta gamma, al web. Le aziende offline che, con maggior successo, hanno abbracciato il digitale sono proprio quelle che hanno messo in discussione il proprio modello di business, il loro modo di interagire con il cliente e il rapporto tra online e offline, generando innovazioni appaganti per il consumatore ed efficaci per l’impresa.

La chiave del successo competitivo è creare un’esperienza di unified commerce, dove online, offline e diversi device si mescolano in un nuovo ecosistema esperienziale, rispondente all’evoluzione dei consumi e delle tendenze d’acquisto.

Il cambiamento sistemico di offerta e di acquisto in atto impone il soddisfacimento di tutti i tipi di bisogni, anche i più immediati, un fenomeno che sta già cambiando profondamente i consumatori, lo scenario competitivo e il modo di fare business.

In questo ridisegno del mercato, non va sottovalutato il ruolo delle start-up, che hanno saputo cogliere le opportunità offerte dal digitale. Queste ultime hanno affrontato il mercato online non solo come un nuovo canale di comunicazione e di vendita, ma soprattutto come un elemento da includere nella loro strategia di business.

Web Marketing, Comunicazione digitale, E-commerce sono in forte crescita e tale dato non può escludere l’apporto del ruolo degli influencer, vere e proprie celebrity a tutto tondo con le quali le aziende collaborano perché, oltre ad avere un profilo di alto livello, detengono anche un peso ingente sul mondo social di tendenza. Assieme ad esse, vi sono le strategie retail - con investimenti ad ampio raggio - e il wholesale - architrave di business - assieme alle nuove e continue sfide che il mercato impone.

Oggi, da un lato occorre digitalizzare i processi aziendali, dall'altro si deve saper conservare il più alto tasso possibile di artigianalità nella produzione, in modo da mantenere intatto il DNA Made in Italy, asset chiave per conquistare gli odierni mercati mondiali, oltre a rappresentare uno dei valori aggiunti più significativi, sia in termini di esportazioni, che di attenzione ai dettagli del prodotto riconosciuti in tutto il mondo, in grado di riflettersi altresì su tutto il processo produttivo.

Il corso, allora, intende formare professionisti in grado di gestire le risorse 2.0 e 3.0 del web, le strategie aziendali e gli strumenti più innovativi del Marketing e della Comunicazione integrata online-offline per il settore moda. Tali applicativi rappresentano degli aspetti sempre meno trascurabili e di particolare rilievo per il sistema moda, in quanto hanno creato lo spazio per nuove tipologie di prodotti web-based e altrettanti modelli di business.

L’attività professionale impone di analizzarne l’impatto, dalla brand identity al merchandising, dal social networking al retail, esaminandone l’entità in continuo divenire e indagando sul loro possibile utilizzo sia per l’industria del fashion che, in misura crescente, nel lusso.

Il programma del percorso di studi mira a far acquisire ai partecipanti le tecniche per supportare le imprese già dalla fase di trasformazione e ripensamento delle strategie da incentrare sul cliente, analizzando le opportunità offerte dal web ed esplorandone gli sviluppi recenti, a partire dall’avvento del digitale nella moda.

Un’attenzione particolare sarà posta sulle pubbliche relazioni, dall’individuazione e dal coinvolgimento del cliente, degli operatori del settore e di testimonials, all’organizzazione di eventi e sfilate ad integrazione delle tradizionali forme di Marketing e Comunicazione, che subiscono l’impatto di dinamiche e logiche di mercato in continuo cambiamento.

I contenuti del corso sono stati progettati per sviluppare le competenze necessarie al contesto lavorativo attuale, con il fine di mettere in pratica gli elementi e le strategie più significative, in grado di implementare e migliorare l’efficienza della comunicazione e della visibilità della marca ai fini della sua stessa redditività.

fashion desiger -LFS

Obiettivi della formazione sono la conoscenza dei fondamenti del Web Marketing, della Comunicazione digitale e dell’E-commerce per la moda, l’efficace gestione degli strumenti ad essi relativi e l’acquisizione di competenze avanzate per una preparazione professionale che prepari ai futuri cambiamenti del settore e che favorisca un impiego non solo negli ambiti di riferimento, ma anche a livello manageriale o di consulenza, nel CRM e nei canali social.

Al termine della formazione lo studente avrà acquisito capacità e competenze professionali in ambito di Web Marketing, Comunicazione digitale e E-commerce, conoscenze necessarie a numerose attività rispondenti alla primaria esigenza di massimizzare la redditività di un marchio e la fidelizzazione del cliente, stimolata dalla sua stessa visibilità.

CARRIERE

Web Marketing Specialist;

Web Editor o Digital content Manager;

Campaign Marketing Analyst;

Digital and Social Media Marketing Specialist;

E-commerce Manager;

Online creative product Manager;

Media Buyer and Media Planner;

Digital project Manager;

Digital Communication Manager;

Digital brand Manager;

Digital PR o Community Manager;

Digital retail Manager;

Event Coordinator;

Virtual Visual Merchandising;

CRM Specialist;

Cool hunter;

Country Manager;

Fashion Design Manager;

Servizi consulenziali per aziende

PROGRAMMA DEL CORSO

Web Marketing, Digital Communication and E-commerce for Fashion è un corso di formazione professionalizzante che si rivolge a tutti coloro che sono interessati ad acquisire, in tempi brevi, le conoscenze necessarie ad un inserimento lavorativo e alla valutazione di nuove opportunità di carriera arricchendo e aggiornando le proprie competenze.

Al termine del semestre, il programma intensivo - che si articola in più moduli - permette di comprendere i paradigmi, le questioni, le specificità e le relative commistioni, al quale l’ambito è soggetto. Per questo, visite presso diversi enti ospitanti, workshops, seminari e meetings con special guests sono inclusi nel percorso di studi, al termine del quale si prevede il rilascio di un attestato di frequenza con profitto e con almeno l’80% di presenza.

INTRODUZIONE

Fashion, creatività, Made in Italy, buon gusto e senso degli affari: digital transformation nella gestione di brand, comunicazione, offerta di prodotto, canali di vendita e organizzazione aziendale. Le caratteristiche e i fattori chiave del successo di aziende globali (generale);

L’avvento del digitale nella moda e l’orientamento dei nuovi mercati del Fast-Fashion e del lusso: offerta di beni sempre più simbolici ed emozionali e domanda di prodotti innovativi legati ai valori storici dei marchi;

Web Marketing e strategie digitali: il mix ottimale per differenti aziende e modelli di business;

Corporate and Content Communication: strategie di riposizionamento e di sviluppo del brand;

Luxury Fashion E-commerce: dal negozio fisico allo store on-line, come unirlo alle strategie commerciali d’azienda (esempi italiani e internazionali);

Il mondo social di tendenza e l’impatto sui processi creativi del sistema moda italiano e internazionale;

Alternanza di teoria, case studies e prova pratica; applicazione delle conoscenze acquisite e del proprio gusto personale – laboratorio di idee, alla ricerca di nuove strategie per fare upgrading di marca;

NOZIONI DI BASE

Luxury Fashion branding e digital storytelling: gli strumenti di Marketing e le tecniche della Comunciazione mediale - Case study: narrazioni di marca (esempi);

Progettazione dell'esperienza digitale tra Marketing, brand experience e design, evoluzione dei consumi e tendenze d’acquisto;

Il consumatore moda social e omnicanale: la user experience;

Le fonti normative comunitarie e nazionali che disciplinano l’E-commerce;

Piattaforme e canali distributivi nell’era digitale, tra innovazione e multicanalità: la distribuzione come leva strategica fondamentale e funzione comunicativa dell’e-retail;

Project work a tema: ‘Trend: analisi di esperienze di successo per lo sviluppo di strategie di business avanzate’;

AN INSIGHT INTO

Moda, lusso, Ricerca, Archivio e sperimentazione: osservazione di tendenze e modelli culturali;

Strumenti per la gestione di nuovi progetti imprenditoriali: business models e avvio di start-up innovative;

Social media emergenti e Digital PR Management;

Digital trend per il fashion retail, dall’interazione all’acquisto per una conoscenza approfondita del consumatore del lusso e della moda;

Il futuro dello shopping online e di quello fisico in boutique.

 

APPROFONDIMENTI

Cenni di psicologia dei consumi tra esigenze dei consumatori e tendenze emergenti: la componente sociale dello shopping online e la relazione con la marca;

Sviluppo e gestione di un sistema di CRM efficace: strumenti “front-end”, fruibilità continua e integrazione dei media per la total customer experience;

Tematiche CSR: vantaggi che derivano dalla responsabilità sociale d’impresa nell’ambito di strategie complessive e relazioni tra azienda e consumatore;

Virtual Visual Merchandising nel fashion system: il Marketing creativo, la Comunicazione visiva e la stimolazione dei sensi nello spazio dei contenuti dei social media;

Esercitazione pratica: ‘Design thinking for Luxury Fashion: un workshop per progettare soluzioni tecnologiche per il settore del lusso e della moda’.

WORKSHOPS

LABORATORI

STUDY TRIP

FINAL WORK

FACULTY

La scuola è strettamente connessa con il mondo del lavoro in quanto i docenti sono professionisti del settore. Gli studenti potranno attingere dalla loro esperienza e dalle loro conoscenze, riceveranno input e supporto alla loro formazione e verranno preparati alle richieste del mercato attuale. Ad esempio, i progetti didattici proposti durante il semestre consentiranno agli studenti di confrontarsi con le dinamiche progettuali e produttive proprie della professione.

Stefano Dominella-

DIRETTORE SCIENTIFICO DEL CORSO

Stefano Dominella

Presidente della Maison Gattinoni Couture, Presidente della sezione Tessile, abbigliamento, moda e accessori di Unindustria, membro del comitato scientifico e organizzativo del progetto Archivi della moda del ‘900 promosso da ANAI Soprintendenza per i beni e le attività culturali, organizzatore e curatore di mostre ed eventi, Direttore scientifico Istituto Modartech, Direttore scientifico Master in Luxury and fashion management Link Campus University.

GATTINONI

AMMISSIONI

Per iscriversi ai corsi è necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:


- Diploma di istruzione liceale, diploma di istruzione tecnica o diploma di istruzione professionale;
- Titolo di studio conseguito all’estero dopo almeno 12 anni di scolarità.

Il corso è a numero chiuso e prevede una prova scritta e un colloquio conoscitivo-motivazionale finalizzati alla valutazione delle attitudini del candidato/a.

Il processo di ammissione inizia con l’iscrizione on-line o presso la sede della Link Campus University.

Un tutor supporterà il candidato in tutta la fase di iscrizione e selezione.

Ph Credits Danilo Falà (Model Photo Shoot).
Tutti i diritti sono riservati.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?



Ai sensi del d.lgs. n. 196/2003, autorizzo LCU al trattamento dei miei dati personali.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close