“Psicoeconomia. Gestire fallimenti. Realizzare successi”
Il 20 giugno 2018 presso l'Università degli studi Link Campus University la Conferenza con Giorgio Nardone e Simone Tani

psicoeconomia -nardone

Mercoledì 20 Giugno alle ore 19.30
Università degli studi Link Campus University
Via del Casale di San Pio V n. 44, Roma

Introduce il Prof. Vincenzo Scotti
(Presidente, Link Campus University)

Intervengono Giorgio Nardone e Simone Tani

L'evento è organizzato dall'Università degli studi Link Campus University e il Centro di Terapia strategica di Arezzo

In che modo la mente, con il suo bagaglio di condizionamenti emotivi, sociali e culturali, incide sul processo decisionale quando ci troviamo a compiere scelte – anche le più banali e quotidiane – che riguardano i profitti o le perdite? Possiamo fidarci della nostra razionalità o corriamo il rischio di cadere in trappole e ostacoli a prima vista invisibili e che, con una maggiore competenza delle dinamiche in corso, potremmo evitare? Nelle moderne società complesse infatti, l’agire economico richiede elevate abilità sociologiche e strategiche senza le quali il rischio di essere abbagliati dal rapido successo o quello di essere bloccati dai nostri timori e travolti dalla nostra rabbia è sempre dietro l’angolo.

Gli studiosi Giorgio Nardone e Simone Tani affrontano in questo incontro uno dei temi più discussi e controversi dei nostri giorni muovendosi al confine tra psicologia ed economia e fornendo al lettore strumenti in grado di evitare gli errori più comuni e renderci più capaci e liberi nelle decisioni da prendere, soprattutto quando in ballo ci sono i nostri averi e il nostro successo personale.

Una breve biografia degli esperti che saranno alla Link Campus University il 20 giugno

nardoneGIORGIO NARDONE
Fondatore, insieme a Paul Watzlawick, di cui è l’unico diretto allievo ed erede, del Centro di Terapia Strategica di Arezzo (ove svolge la sua attività di Psicoterapeuta) è considerato la figura di maggior spicco della tradizione della scuola di Palo Alto.
Egli è internazionalmente riconosciuto tanto per la sua creatività che per il suo rigore metodologico. Sintesi questa tra “l’artista” e lo “scienziato” che gli ha permesso di creare decine di innovative tecniche terapeutiche  e di formulare protocolli di trattamento specifico alcuni dei quali veri e propri “best practice” della psicoterapia. Oltre all’ambito clinico, le sue ricerche e attività  sono rivolte alla Comunicazione ed al Problem Solving Strategico applicato ai contesti manageriali ed alla performance artistica e sportiva. Le sue formulazioni teoriche applicative sono ritenute una vera e  propria “Scuola di Pensiero” a cui si ispirano studiosi e professionisti in tutto il mondo. Da decenni tiene conferenze e seminari specialistici e ha presentato sino ad ora il suo lavoro in oltre 36 differenti paesi.

 

Simone TaniSIMONE TANI
Economista dell'innovazione e del cambiamento organizzativo ed esperto di politiche pubbliche. Membro del Nucleo Tecnico per il Coordinamento della Politica Economica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, lavora da oltre 15 anni nel campo delle strategie di innovazione e trasformazione urbana e di sistemi complessi. Ha ricoperto diversi ruoli di Assessore e Dirigente dello sviluppo economico, innovazione e pianificazione strategica al Comune e alla Città Metropolitana di Firenze, dove ha guidato progetti complessi di innovazione, internazionalizzazione e  trasformazione urbana. E' Vicepresidente della Fondazione per la Ricerca e Innovazione dell'Università di Firenze e consulente della nuova School of Transnational Governance dell'Istituto Universitario Europeo. E' coautore del libro sulla psicologia dell'azione economica insieme a Giorgio Nardone.

 

R.S.V.P: presidenza@unilink.itinfo@centroditerapiastrategica.com